Olight S1R Baton II Recensione

Olight S1R Baton II, in colorazione Desert Tan, è una piccola torcia EDC ricaricabile, capace di ben 1000 lumens. E’ alimentata da una singola batteria IMR16340 ricaricabile, una versione personalizzata della RCR 123A da 550 mAh.
Una batteria al litio manganese con una scarica da 10c che permette alla torcia di erogare una luminosità di 1000 lumens nella modalità turbo, per quasi 40 m.

Fermati un attimo e dai un’occhiata alle offerte Amazon di oggi!

Olight S1R Baton II una EDC per le brevi e medie distanze

il led Cree XM-L2 CW insieme all’ottica TIR, produce uno spot ampio e ben definito che rende la Olight S1R una torcia ideale per l’uso ravvicinato.
La tinta prodotta è tendente al freddo ma senza particolari dominanti e mi è piaciuta molto.

olight s1r

Non è certamente una thrower, ma ha comunque un tiro che arriva a 145m e viste le dimensioni, direi che non è male.

La ricarica avviene in meno di 1h, tramite un efficiente caricabatterie magnetico usb.
Si tratta di un modello rinnovato rispetto al precedente. E’ più sottile, ha un led di stato molto visibile e consente comunque di caricare tutte le torce Olight compatibili.
L’aggancio è saldo ed a prova di errore.

olight s1r caricabatteria

Olight S1R Baton II Interfaccia utente

La UI della torcia si gestisce dall’unico pulsante laterale che consente di accedere a tutte le modalità disponibili.
Per chi non conosce Olight, posso dire che si tratta di una UI semplice ed intuitiva. Non è necessario nemmeno ricorrere al manuale per apprenderne il funzionamento di base.

  • Accensione/Spegnimento: premere una volta l’interruttore laterale per accendere e una volta per spegnere la torcia
  • Variazione livello luminosità: Quando la torcia è accesa, premere e tenere premuto il pulsante per passare da un livello all’altro.
  • Moon: A torcia è spenta, Tenere premuto il pulsante oltre un secondo per l’accesso diretto alla modalità Moon.
  • Turbo: Premere due volte il pulsante per accedere direttamente alla modalità Turbo.
  • Strobo: Premere in rapida successione tre volte il pulsante per entrare nella modalità strobo

l’SR1 è dotata anche della funzione Timer e Blocco.
Con la prima, è possibile programmare lo spegnimento automatico dopo 3 oppure 9 minuti.
Con la torcia accesa, premere due volte e mantenere premuto il pulsante per accedere al timer. Una singola pressione attiva il timer da 3m, mentre un doppio click attiva quello da 9m.

olight s1r contenuto scatola

Blocco: Con la torcia spenta, premere e mantenere premuto il pulsante per attivare il blocco. La torcia entrerà in modalità Moon per poi spegnersi.
Una volta attivato il blocco, premendo brevemente il pulsante, il led rosso si accenderà qualche secondo per avvisare che la torcia è in blocco.
Per sbloccarla, basta premere e tenere premuto l’interruttore per oltre un secondo finché la torcia non si accende.

  • Altro punto a favore della S1R è l’indicatore di stato a led:
  • verde significa una carica della batteria > al 60%
  • giallo quando la carica è tra il 10 e il 60%
  • rosso, carica < al 10%
olight s1r
olight s1r

Livelli luminosità e relativo runtime

  • 1000 lumens 37m
  • 600 lumens 45m
  • 60 lumens 3h40m
  • 12 lumens 20h
  • 0,5 lumens – modalità moon – 8 giorni consecutivi.

E’ presente la funzione Strobo ma manca l’SOS e il Beaconing.

Per i valori di runtime mi baso sui dati dichiarati che sembrano essere veritieri, in base ai test non strumentali che ho effettuato.

olight s1r
olight s1r

Materiali e dimensioni

Con un peso di 51g, una lunghezza di 63 mm, la SR1 è una torcia estremamente portatile, in oltre la zigrinatura della superficie garantisce un grip notevole.
Come tradizione Olight, le finiture sono perfette. L’anodizzazione di questa versione desert tan è impeccabile.

Le filettature sono precise, correttamente lubrificate e prive di residui di lavorazione.

La torcia, grazie al fondo piatto può essere disposta in verticale, oppure, grazie ad un potente magnete la si può attaccare su qualsiasi superficie ferrosa.

Questa marca impreziosisce le sue torce con particolari blu. Nella SR1 sono ottimamente realizzati e sono il bezel, la clip e l’anello esterno dello switch.
sul bezel sono stampigliati con precisione il valore di luminosità massima 1000 lumens e la tinta 6500K cri 70.

la torcia è classificata come IPX8, impermeabile fino a 2m in caso di breve immersione

Clicca qui per acquistare questa torcia su Amazon.

Contenuto confezione

Oltre la torcia, con già installata la batteria, troviamo il caricabatterie magnetico, un sacchetto in velluto, un contenitore per due batterie, il laccetto da polso e il manuale.

Conclusioni, pregi e difetti di Olight S1R Baton II

Torcia molto bella ma non per tutti. Un pò per il costo elevato (circa 80€), la batteria proprietaria e il form factor a barilotto che non a tutti potrà piacere:

Pregi

  • Costruzione e finiture, la versione Desert Tan è veramente molto bella
  • Ottima resa e buon runtime dichiarato
  • Efficiente e raffinata la lente TIR
  • Caricabatterie magnetico molto pratico

Difetti

  • Batteria proprietaria
  • Costo elevato
  • manca la funzione SOS e Beaconing

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Avatar Massimo ha detto:

    Ciao, l’hai provata con le normali 123?

    • Riccardo Galli Riccardo Galli ha detto:

      Si, con le CR123 la torcia funziona, ma, scordati i 1000 lumens. In oltre, usandola alle potenze più alte dopo pochissimo fa lo step down a livelli inferiori.
      Le RCR123 (ricaricabili) non le userei o al limite le caricherei con un caricatore eterno,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *