Hubsan H501S Advanced – Recensione

Mentre il mercato dei droni semi professionali (vedi DJI) sta subendo una flessione, dovuta a normative restrittive e poco chiare, esiste una categoria, via di mezzo tra il giocattolo e il semi pro, che si sta guadagnando il consenso di molti appassionati.hubsan h501ss

Hubsan H501s, autonomia di oltre 20m e range straordinario

E’ il caso di Hubsan H501s, un quadrirotore di produzione cinese con il rapporto qualità prezzo eccezionale e dalle prestazioni sorprendenti.

Sto parlando di 20 minuti e più di autonomia di volo e un range d’azione straordinario, anche in FPV. Provandolo in campo aperto ho superato i 1500m senza avere problemi ai controlli e senza che il segnale video si sia minimamente degradato.

La versione oggetto della recensione è l’Hubsan H501s Advanced, conosciuto anche come Pro. In realtà è un 501s che viene venduto con un radiocomando più evoluto.hubsan h501s confezione

Hubsan H501s è dotato di GPS, che consente la funzione di Ritorno a Casa, Orbit e Follow Me. Da notare che per queste funzioni il drone prende come riferimento il radiocomando. Solamente in caso di avaria a quest’ultimo il quadrirotore fa rientro alle coordinate dove è stato acceso e ha agganciato i satelliti.

Il radiocomando, molto evoluto è la vera chicca dell’H501s versione Advanced

Il radiocomando, dotato di schermo da tre pollici è il modello H906A. E’ dotato di due antenne orientabili, una per la frequenza 2,4 Ghz per i controlli di volo e una per l’FPV che utilizza i 5,8 Ghz.hubsan h906a

Entrambe le antenne sono sostituibili con modelli aftermarket ancora più performanti.

Lo schermo è dotato di un paraluce a scomparsa che funge anche da coperchio di protezione. Il radiocomando H906A dispone anche di un uscita video da 2,5mm per collegare monitor esterni o visori a occhiale.

Il radiocomando è alimentato da 8 batterie di tipo AA, ma è consigliabile, visto l’assorbimento, alimentarlo con una batteria LiPo a tre celle.

Ovviamente tutti i comandi sono configurabili via software e si può passare a tutte le modalità di volo conosciute in base alla propria esperienza di pilotaggio.

Le coordinate geografiche riportate sullo schermo, permettono di ritrovare il drone in caso vada perduto per un crash o per l’esaurimento della batteria. Basterà riportare pari pari le coordinate su Google Maps per avere l’ultima posizione dell’Hubsan H501s.hubsan h501s advanced

Il drone è alimentato da semplici ed economiche batterie LiPo a due celle, con spinotto proprietario.

E’ consigliabile usare batterie non originali, perché quella in dotazione ha una corrente di scarica di 10c, troppo poco per un modello dl genere. Quando la tensione si avvicina ai 7v, la batteria non ce la fa più a garantire il funzionamento del drone. Cogliamo l’occasione anche per cambiare il connettore con uno standard più comune.

Video in HD tutto sommato buoni, ma non c’è il Gimbal

La videocamera, posizionata nella parte frontale dell’Hubsan H501s è in grado di scattare foto e riprendere video in HD. La qualità delle foto è più che decorosa come potete vedere dall’esempio qui sotto. Per i video il discorso cambia un pò. Innanzitutto manca il gimbal o una qualunque altra forma di stabilizzazione, la qualità delle ripresa è buona da fermo e con la luce alle spalle, mentre in volo e controluce è appena discreta.hubsan h501s videocamera

Ottimo davvero questo Hubsan H501s. A proposito, sembra che le ultime versioni siano state migliorate nell’hardware e nel firmware (comunque aggiornabile, sia per la radio che per il drone).

Le ultime versioni si riconoscono dal codice QR diverso, il cui numero termina per 501ss, una s in più.

Per novità e aggiornamenti è consigliabile visitare il sito del produttore.

L’Hubsan 501s su Amazon costa circa 300€, mentre si può trovare anche a cifre molto inferiori su store come Gearbest, ma con l’incognita dogana.

I pregi a mio parere sono:

  • Rapporto qualità prezzo
  • Disponibilità ricambi
  • Fw di radio e drone aggiornabili
  • Autonomia di volo
  • Scelta batterie

I pochi difetti invece:

  • Cuscinetti dei motori economici
  • Video solo HD
  • Manca il Gimbal

Guarda su Amazon le offerte relative a questo drone di Hubsan.

Potrebbero interessarti anche...

8 Risposte

  1. Fabio ha detto:

    Ciao, sono in attesa di ricevere questo drone Advanced. Nell’articolo indicavi che ci sono in commercio antenne più performanti, da sostituire a quelle in dotazione. Mi potresti indicare dove trovarle e quali caratteristiche dovrei ricercare i queste antenne più performanti? A proposito, avresti altri suggerimenti per ottimizzare al meglio questo drone? E ancora, infine. una ultima curiosità (forse troppo tardi per chiedertela)…ho trovato questo drone versione Advanced a circa € 200, e cercavo con questo budget un drone per uso e video amatoriali, ma decenti comunque. Non sono proprio alle prime armi (arrivo da esperienza con syma x5c). Secondo te potevo scelgliere qualche prodotto migliore con più o meno lo stesso budget di € 200 ?? Eventualmente quale? Grazie per la disponibilità e per leccellente recensione.

    • Riccardo Riccardo ha detto:

      Ciao, aver trovato la versione advanced a 200€ è già una cosa molto buona. Se cerchi su internet modifiche ne trovi, ma spesso vanificano la convenienza di comprare un drone del genere. L’unica che posso raccomandarti è di mettere una batteria LiPo nel radiocomando. Nella sua fascia di prezzo penso che l’Hubsan H501S sia ancora imbattuto. Le antenne che ti consiglio sono queste, costano pochissimo e rendono abbastanza bene

      • Fabio ha detto:

        Rispetto alle antenne già montate di serie nel radiocomando Advanced, queste garantiscono un segnale più potente, sia per comandi che per fpv? Vanno solo svitate le precedenti antenne e avvitate queste, oppure bisogna lavorare anche dentro il radiocomando? Sul drone bisogna intervenire?

  2. Fabio ha detto:

    Queste 2 antenne – che sostituiscono le attuali montate sul radiocomando Advanced – aumentano la portata dei segnali comandi e fpv? Sono amplificate maggiormente rispetto a quelle attualmente sul radiocomando Advanced? Eventualmente antenne di TP-Link potrebbero essere maggiormente amplificate e di qualità superiore e quindi più performanti ancora, rispetto a quelle economiche segnalate di Amazon? Per la sostituzione, sarà sufficiente svitare le precedenti e avvitare queste, oppure è necessario fare modifiche all’interno del radiocomando? Infine, le eliche a 3 pale potrebbero dare più stabilità al volo? Grazie ancora x la vs. professionalità!

    • Riccardo Riccardo ha detto:

      Si, migliorano sia la portata dei comandi sia il segnale fpv e si avvitano al posto di quelle in dotazione. Per Tp-link intendi un extender Wi-Fi? in questo caso non so dirti quanto migliora il segnale, ne esistono moltisssimi modelli. Io ne sto testando uno di altra marca su un Parrot mambo e ho non poche difficoltà nella configurazione.
      Riguardo alle eliche a tre pale non saprei, l’H501S è già piuttosto stabile di suo

  3. max ha detto:

    Ciao, ho appena acquistato questo Drone e ho scoperto che il radiocomando monta le pile AA tu parlavi di sostituirle con una batteria LIPO, me ne puoi indicare una che sia compatibile? grazie.

    • Riccardo Riccardo ha detto:

      Ci vuole una LiPo 3 celle da almeno 1800mAh, meglio se 2200, ma stai attento alle dimensioni perché deve essere abbastanza stretta. Come spinotto ti consiglio i JST piccoli

  4. bruno ha detto:

    dove posso trovare un’assistenza HUSBAN a Roma? ho almeno chi riparara droni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *