Torcia ricaricabile USB Manker U11 Neutral White Recensione

Mark8shop Manker Quinlan U11 CREE XPL V5 1050LM 18650-Torcia EDC a LED, impermeabile
La Manker U11 è una torcia ricaricabile USB compatta e potente. Il led di ultima generazione XP-LV5, secondo quanto dichiarato, garantisce un massimo di 1050 lumens.

Dimensioni, peso, efficienza e autonomia rendono questa torcia ricaricabile una perfetta EDC (Every Day Carry).

La U11 è la seconda Manker che recensisco. Dopo la piacevolissima sorpresa della E02, vediamo come si comporta questa torcia.manker u11

Aspetto e materiali, una torcia ricaricabile costruita con cura

L’ottima finitura dei prodotti Manker mi era già nota e anche la U11 non tradisce questa filosofia. La torcia è ricavata dal pieno da un unico blocco di alluminio. Bella la finitura anodizzata nero opaco. Le filettature del tailcap sono precise e prive di residui di lavorazione e adeguatamente lubrificate di fabbrica.

Grazie alla sua forma regolare, possiamo appoggiare la torcia direttamente sul tailcap.

Anche le serigrafie sono fatte molto bene, omogenee e senza sbavature.

La Clip di fissaggio sembra robusta e una volta montata sulla torcia è molto stabile.torcia ricaricabile manker breath mode

Un pò troppo a filo della lente, la coroncina di acciaio di protezione. La torcia è comunque dichiarata resistente ad impatti fino ad 1,5m e ha un grado di impermeabilità IPX6.

Il pulsante di accensione si trova sul lato. Se si è abituati ad usare torce con l’accensione sul tailcap sarà necessario abituarsi.

Sul sito Mankerlight, le specifiche tecniche della torcia.manker u11 torcia ricaricabile parabola

L’utilità di una torcia ricaricabile

La Manker U11 viene alimentata da una batteria 18650 che può essere ricaricata tramite la presa micro usb, oppure, una volta rimossa, da un caricabatterie esterno.

Inutile dire che la ricarica via usb è una comodità, ma la ritengo una soluzione valida più per le emergenze che per la quotidianità.

Ho provato la torcia con una batteria da 2600mh e la ricarica completa via usb 2.0 (500ma max) avviene in circa 4 ore.

Ovviamente usando un powerbank con uscita a 1000 o 2000ma il discorso cambia.

La Manker U11 è compatibile con tutti i tipi di batterie 18650 comprese quelle “flat top”.

Volendo, la torcia è alimentabile anche con due batterie cr123.

La presa mirco usb è nascosta da un tappo di gomma che la protegge da acqua e polvere.manker u11 usb torcia ricaricabile

Bisognerà vedere con l’uso intenso e col passare del tempo se questo sistema di chiusura rimarrà affidabile. Una cosa che mi ha infastidito è il piccolo lembo di gomma sul tappo che si scontra con le dita, una volta impugnata la torcia.

Torcia ricaricabile Manker U11, l’interfaccia utente

UI tipicamente manker, divisa in due modi operativi:

  1. General con 5 livelli preimpostati e due modi strobo nascosti
  2. Pro, dove possiamo programmare l’intensità di ciascuno dei 5 livelli

Modalità General

  • On e Off. Bisogna tenere premuto il pulsante mezzo secondo, sia per accendere la torcia che per spegnerla.
  • Cambio livello. Con la torcia accesa, un click breve sul pulsante la farà avanzare di livello.
  • Modi strobo. Accesso diretto con doppio click rapido, sia da torcia spenta che accesa. Ulteriori singoli click brevi attiveranno il modo SOS e il Breath Mode.
  • Accesso diretto alla modalità Moonlight. Un singolo click da torcia spenta.
  • Breath light. Funzione utile per rintracciare la torcia al buio. Un led blu illumina in semi trasparenza il tasto di accensione con un effetto fading che simula il respiro (breath per l’appunto).manker u11 user interface

Passaggio alla modalità Pro

Da torcia spenta premere tasto accensione per circa 10 secondi. Due lampeggi indicheranno che la torcia è un modalità Pro, per tornare alla General, stessa procedura e verrà emesso un solo lampeggio.

Programmazione

Accedendo al modo Pro si potrà scegliere di programmare, l’intensità, dei modi low, medium, high e turbo.

Per andare in modalità programmazione dovremo fare un doppio click rapido, poi singoli click per arrivare alla modalità beacon, constant turbo, indicatore carica e infine programmazione dei 5 livelli.

Lo stato di carica della batteria ci verrà mostrato dai lampeggi della torcia. Con 4 lampeggi vorrà dire che è completamente carica, 3 lampeggi è al 75%, 2 al 50%. 1 solo lampeggio vorrà dire che la carica è al 25% o meno.

Modo Constant Turbo. Mentre nella modalità general il livello Turbo, quello che spreme fuori dal led i 1050 lumens, è temporizzato, nella modalità Pro possiamo levare questo limite.

Attenzione, è un’operazione poco raccomandabile perchè c’è il rischio di surriscaldamento.

Prova sul campo, qualità del fascio e throw

La versione provata è quella equipaggiata con il led Neutral White e devo dire che la luce emessa è molto calda. E’ la prima torcia tra tutte quelle che ho avuto per le mani ad emettere una luce così gialla.

Ovviamente il paragone è evidentissimo se la confrontiamo con altre torce a luce più fredda.manker u11 low medium

manker u11 high turboE’ una questione di gusti ma preferisco una luce più bianca. La luce neutral anche se con dominanti gialle riporta più fedelmente i colori degli oggetti illuminati. Quindi, la scelta è personale.

La parabola è una OP (orange peel) che garantisce una certo throw alla torcia, nell’ordine dei 150/200 metri al massimo. Lo spill è preciso e tutto il fascio non mostra imperfezioni.

Il runtime, viste le potenze in gioco è accettabile e rispecchia lo schema qui raffigurato.manker u11 runtime

Conclusioni

La torcia ricaricabile Manker U11, nella sua fascia di prezzo è un ottimo compromesso. Una EDC con buone capacità thrower. Comoda la ricarica USB ma bisogna vedere la tenuta nel tempo del sistema di chiusura.

Non la trovo una torcia particolarmente ergonomica. La forma non propriamente cilindrica, a causa dei dissipatori di calore e la posizione delle clip non la rendono molto comoda da tenere in mano.

Poco utile e non programmabile la modalità Moonlight.

Se si è abituati alle torce con l’accensione sul tailcap all’inizio sarà necessaria una certa abitudine per trovare l’interruttore.

La Manker U11 costa circa 40€ se comprata sugli store orientali, qualcosa di più se presa in Italia.

Clicca qui per vedere una vasta scelta di torce a led disponibili su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *