Penna 3D, la tecnologia delle stampanti 3D da usare a mano libera

La Penna 3D serve per “disegnare” oggetti tridimensionali utilizzando una tecnologia simile a quella delle stampanti 3D.
Si usa a mano libera e utilizza filamenti in materiale plastico che vengono riscaldati fino alla fusione ed estrusi dall’ugello della penna.penna 3d

La penna 3D è uno strumento creativo

Serve per realizzare oggetti, disegnare “in aria” o addirittura per effetturare piccole riparazioni.
Utile anche per creare veloci prototipi tridimensionali.

Naturalmente l’utilizzo richiede un minimo di manualità ma alla fine i risultati saranno sorpendenti.
Si potrà partire ricalcando scritte, disegni e stencil fino a poter riprodurre oggetti tridimensionali anche piuttosto complessi.

Il filamento utilizzato nelle penne 3D, del tutto simile a quello per le stampanti, è quasi esclusivamente in ABS oppure in PLA.

I due materiali hanno temperature di estrusione diversa e quindi è consigliabile che la penna 3D abbia la possibilità di regolare la temperatura di funzionamento.
l’ABS richiede una temperatura di circa 230/240 °C mentre il PLA di circa 190/200 °C.

Una funzione utile che non troviamo nei modelli più economici è la velocità di estrusione regolabile. Importante, se vogliamo realizzare oggetti di precisione o se non abbiamo la mano abbastanza ferma.

Le penne 3D sono oggetti presenti sul mercato da un paio d’anni. L’offerta è ormai molto ampia grazie soprattutto ai modelli di produzione orientale con prezzi molto bassi, ma con qualità altalenante. Vorrei invece soffermarmi su 3Doodler, il brand che ha realizzato la prima Penna 3D e che ora ci propone la sua evoluzione.

L’evoluzione della bestseller 3Doodler 2.0 è la 3Doodler Createpenna 3d

E’ una penna 3D di qualità, affidabile e che si presta ad un utilizzo piuttosto intenso.

3Doodler Create viene venduta in diversi colori, è semplice da utilizzare, grazie ai pochi ed intuitivi controlli.
Consente di impostare la temperatura di esercizio su due livelli, così da poter utilizzare filamenti sia in ABS che PLA.
E’ possibile impostare due velocità di estrusione ed è presente un indicatore luminoso per i vari stati di funzionamento.

3Doodler Create è una Penna 3D affidabile che se usata correttamente potrà durare a lungo.
Per non ostruire l’ugello ricordiamoci di togliere il filamento ogni volta che abbiamo finito di usarla. Se lo si lascia inserito il rischio è di otturare l’ugello in modo irreparabile.
Nella confezione è presente anche il necessario per la manutenzione o per intervenire nel caso la penna si intasi.penna 3d

3Doodler Create può essere utilizzata continuativamente per un massimo di 2h, dopodichè conviene farla raffreddare per circa 30m.

Sebbene la plastica estrusa si solidifichi e reffreddi quasi immediatamente, così da poterla toccare subito, bisogna fare attenzione a non toccare l’ugello che invece può raggiungere temperature di circa 240°.

penna 3d

Dopo aver acquisito un pò di manualità si riesce a creare oggetti di una certa complessità come questa Apetta

Il filamento specifico per questa penna 3d è in realtà una bacchetta da 3mm di diametro. I filamenti utilizzati da molte penne di produzione orientale sono da 1,75mm, come quelli di alcune stampanti 3D.

L’indicatore luminoso mostra i senguenti stati:

  • Rosso fisso: fase di riscaldamento necessaria prima di utilizzare la penna (60/90 sec).
  • Blu, temperatura più alta per utilizzare filamento in ABS.
  • Verde, temperatura più bassa per utilizzare il filamento in PLA.
  • Lampeggio, recupero del filamento.
penna 3d

Parte del campionario di filamenti per la 3Doodler Create

Enorme la scelta dei filamenti per questa penna 3d.
Sia che si preferisca l’ABS, il PLA o il Flexy (flessibile una volta solidificato) la scelta dei colori è vermente infinita.

Meglio abs o pla?

Entrambi sono polimeri termoplastici con caratteristiche simili.
l’ABS (L’acrilonitrile-butadiene-stirene) ha una temperatura di estrusione più alta del PLA ma una volta solidificato è più rigido e resistente.
Ha il difetto di ritirarsi se il raffreddamento avviene troppo in fretta.

Il PLA (acido polilattico) è più pesante e meno resistente dell’ABS ma estrude a temperature infieriori.
Ha la tenedenza a deformarsi poco mentre si raffredda ed è indicato per la realizzazione di oggetti più grandi.

Interessanti anche gli accessori. Bello ed economico il supporto per riporre penna e filamenti tra una sessione di lavoro e l’altra.

3Doodler Create costa circa 100€ su Amazon.

Clicca qui per vedere altri modelli di Penna 3d che ti potrebbero interessare

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *