Clone Surefire XC1, Torcia Tattica, Recensione

Questa weapon light è un clone della Surefire XC1, la più compatta delle torce tattiche da pistola prodotte dalla famosa azienda americana.
Adatta a tutte le pistole dotate di slitta Picatinny, si integra particolarmente bene con la serie Glock e sopratuttutto con la G19.

surefire xc1

La XC1 si monta perfettamente a filo sulla Glock 19

La versione in prova, tengo a sottolineare, è un clone di produzione orientale ma molto ben fatto. Nasce però per le repliche softair e ne è sconsigliato l’uso sulle armi da fuoco poichè le sollecitazioni dovute allo sparo potrebbero danneggiare l’XC1.

Un clone della Surefire XC1 fatto molto bene.

La XC1 arriva in un bel contenitore stagno, imbottito e di plastica molto robusta.
Rispetto ad altri prodotti orientali del genere appare subito rifinita molto bene. E’ quasi interamente in alluminio anodizzato nero. Le uniche parti in plastica sono i tre interruttori e il tappo a vite del comparto batteria.

Il tappo del vano batteria, con guarnizione, si svita e avvita anche a mano e le filettature sono molto precise e non presentano le sbavature e residui di lavorazione visti in altri prodotti del genere.

L’alimentazione avviena tramite una comune pila ministilo AAA. Sebbene questo formato non garantisca un’autonomia eccezionale, è una soluzione pratica ed economica. Quasi tutte le weapon light e torce tattiche in genere usano le batterie formato CR123, più costose e meno diffuse.

Un plauso al fatto che la sostituzione della batteria avviene dalla parte frontale dell’XC1 e quindi possiamo effettuare la sostituzione senza dover levare la torcia dalla pistola.surefire xc1

Usabilità.

La Surefire XC1 è dotata di tre interruttori. Uno permanente, e due momentanei, comodissimi da raggiungere con la punta dell’indice.

Nonostante sia un clone, la XC1 è completamente smontabile come l’originale, con viti a croce ed esagonali.

Ho provato questa torcia su una delle mie due Glock 19 di marca We Tech e l’aggancio è sicuro e stabile e l’XC1 si posiziona perfettamente a filo della canna.

surefire xc1

Molto bello il contenitore antiurto

surefire xc1

Si può notare la parabola liscia al contrario dell’originale

surefire xc1

Comodissimi i due interruttori momentanei da azionare con l’indice

Leggerissima, pesa circa 40gr, non sbilancia la pistola, tanto che è un accessorio che possiamo sempre lasciare montato senza che sia di nessun impaccio.

Tanta luce.

surefire xc1

Con un peso di soli 40gr e senza sporgenze, è un accessorio che si può tenere sempre montato

La Surefire XC1 ha un led di recente generazione molto potente e accreditato di 200 lumen, come l’originale. Non ho avuto modo di misurare l’emissione luminosa ma l’XC1 considerando le sue dimensioni fa davvero tanta luce. Non sono presenti dominanti colorate importanti e lo spot e lo spill sono ben delineati. (cosa sono Spot e Spill?)
Una differenza con l’originale è il tipo parabola. Nel clone è liscia mentre sull’originale è del tipo OP (a buccia d’arancia).

Non mi è piaciuto il sistema di aggancio. E’ sempre necessario avere con se un cacciavite mentre altre weapon light hanno un sistema si aggancio rapido che consente di mettere e levare la torcia velocemente. In ogni caso non è un difetto del clone ma è cosi anche l’originale.

Concludendo, devo dire che questo clone della Surefire XC1 mi è davvero piaciuto. Solido, ben rifinito e con un led potente. L’affidabilità nel tempo purtroppo resta un’incognita ma visto il prezzo, vale la pena giocarsela.
Esisto vari cloni della Surefire XC1, quello oggetto di questa prova lo potete trovare da Aliexpress a circa 45$.

Clicca qui per vedere prodotti simili che ti potrebbero interessare.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Diego ha detto:

    Si riesce a trovare in qualche store italiano o almeno europeo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *