Crosman 1377, Pistola Aria Compressa, Recensione

Crosman 1377 American Classic, è una pistola ad aria compressa PCA (Pre Compressed Air) di libera vendita.

Attenzione perchè anche se di libera vendita è pur sempre un’arma, come dice la legge, a modesto potere offensivo. Infatti l’energia sviluppata all’uscita del pallino, per rientrare in questa catergoria, deve essere inferiore a 7,5 joule.
L’acquisto è consentito ai maggiorenni tramite presentazione del documento d’identità in armeria. Non è necessario denunciare il possesso dell’arma.

Si può usare solamente in luoghi privati interdetti ad estranei. Le armi a modesto potere offensivo sono regolamentate dal Decreto 9 Agosto 2001, n. 362

 

La Crosman 1377 è una pistola made in USA in vendita da tantissimi anni.

crosman 1377

La scatola della 1377 trasuda orgoglio Yankee

Il progetto e la prima commercializzazione risalgono al 1977 ed è rimasta quasi inalterata fino ai giorni nostri.

crosman 1377

La mia Crosman 1377 con gli accessori montati. E’ inutile dire che i particolari in legno di faggio le danno un tocco di classe

Di costruzione robusta e semplice, è una pistola economica, (soprattutto negli States dove costa meno di 60$) in Italia la si trova a prezzi variabili tra i 110 e i 140€.
Appena uscita dalla scatola è anche piuttosto brutta e richiede una certa assuefazione per essere usata correttamente.

Come già detto si tratta di un’arma PCA. Tramite una leva, si mette in movimento un pistone che comprime direttamente l’aria ad una determinata pressione. L’azionamento del grilletto non fa altro che aprire una valvola, lasciando passare l’aria che a sua volta spinge fuori il pallino.crosman 1377

La Crosman 1377 è una calibro 4,5mm e spara qualsiasi pellet di questo formato.

Bisogna però tenere conto che essendo un’arma depotenziata per il nostro paese (negli USA e altrove viene venduta senza limitazioni) è preferibile scegliere pellet non troppo pesanti, restando sotto i 0,50g.

La particolarità della Crosman 1377 è proprio la leva di pompaggio che consente di calibrare la potenza di uscita in base a quante “pompate” decidiamo di dare.
Il manuale consiglia di non superare le dieci pompate per evitare problemi alla meccanica.
Se abbiamo bisogno di una potenza relativamente bassa diamo almeno tre o quattro pompate per evitare il rischio che il pallino possa rimanere incastrato.crosman 1377

Diciamo subito che il pompaggio è abbastanza agevole anche se dopo la quinta pompata si comincia a sentire la fatica e il calcio in plastica non agevola l’operazione.
E’ un pò la caratteristica della Crosman 1377, ogni colpo ce lo dobbiamo sudare.

Come già detto, appena tirata fuori dalla scatola, la 1377 fa un pò oibò, soprattutto a causa delle guancette e dell’impugnatura della leva di pompaggio in plastica.

In plastica è anche purtroppo il castello, dove viene incamerato il pallino tramite il manettino di armamento. Dico purtroppo perchè questo componente ha il ruolo di reggere e tenere allineata la lunga e pesante canna in acciaio.
Plastica e metallo per la tacca di mira posteriore che però una volta regolata si rivela meno peggio del previsto.

La Crosman 1377, è probabilente la pistola ad aria compressa più accessoriabile al mondo.

Forse per la sua lunga permanenza sul mercato, si è creato un ecosistema di accessori e parti modificate, nonchè varie community sul Web dove si ritrovano gli appassionati.

La Crosman 1377 ha bisogno di qualche ritocchino qua e la per migliorarne l’affidabilità e l’estetica.

Attenzione! lasciamo stare le modifiche a valvola e pistone e tutto quello che può aumentare la potenza perchè si rischia di portare l’arma oltre il limite consentito dalla legge.

Quali sono le modifiche legali necessarie perchè l’arma diventi più affidabile e divertente?

crosman 1377

Si intravede lo spingipallino in ottone e la vite in acciaio del castello

Il castello (o culatta).
il mondo dei pezzi aftermarket è vasto, sebbene anche la stessa Crosman vende un castello in acciaio di dimensioni maggiorate.
Oltre a conferire maggior robustezza e rigidità all’insieme, un castello in acciaio è quasi sempre dotato di una scina da 11 mm per il montaggio di ottiche o altri sistemi di mira.

crosman 1377

Particolari del castello in acciaio Gmac, manettino di armamento e spingipallino in ottone.

Lo spingipallino.
Il perno che spinge il pallino nella canna attraverso la culatta non consente un agevole incameramento del pallino che a volte si ribalta e va posizionato a mano.
Quindi si dovrà montare un perno di forma diversa, il quale spingerà più agevolmente il pallino. Normalmente questo pezzo è in acciaio o in ottone.

Kit viti.
Già, le viti della Crosman 1377 fanno schifo. Si spanano non facilità e soprattutto la piccola brugola dentro la culatta non sopporta troppi smontaggi.

Pazienza, con pochi euro ci dovremo comprare un bel kit di viti in acciaio, a taglio, torx o esagonali, come preferiamo.

Guancette e calcio pompante in legno o altro materiale che favorisca il grip e agevoli il caricamento.

La stessa Crosman propone tra gli accessori il calcio maggiorato per la leva di pompaggio. Costa meno di 30€ ma non ho avuto occasione di provarlo.
Ho comprato invece uno dei tanti kit in legno. Tutto ok per le guancette ma il calcio del pompante ha dovuto subire diversi ritocchi a colpi di Dremel perchè era fuori misura davanti e dietro.

Che accortezze dobbiamo usare per montare i pezzi che ho indicato?

Nulla in particolare se non una minima manualità.
Il castello e il perno spingi pallino li ho comprati da Gmac Custom Parts. e devo dire che seppure ben rifiniti ho dovuto “rodare”, lucidando e lubrificando, il manettino di armamento, perchè si incastrava nella feritoia.

Quando si monta questo pezzo è consigliabile guardare qualche video su Youtube come questo (la pistola raffigurata è la 1322 in calibro 5,5mm ma la procedura è identica).
Attenzione, la vite posteriore deve essere più corta di 2 o 3 mm altrimenti va ad interferire con la molla del percussore. A me è successo, trovavo la molla storta e non capivo il perchè, ma alla fine ho realizzato.

lpa mim

La tacca di mira posteriore LPA MIM, regolabile in alzo e deriva.

Montando il castello in acciaio il mirino originale non sarà più utilizzabile se non modificandolo.
Siccome a me non piaceva, l’ho sostituito con il LPA MIM, un mirino della nota ditta italiana, studiato per le armi da fuoco corte ma che si adatta perfettamente alla Crosman.

La Crosman 1377 è una pistola molto precisa anche senza modifiche.

Bisogna assuefarsi allo scatto diretto e duro. Anche qui sono previste molte modifiche e migliorie ma la manualità necessaria non è alla portata di tutti.

Devo dire che dopo aver sparato un centinaio di colpi lo scatto migliora lievemente. Ovviamente i tiri più precisi si fanno in appoggio dove sui 15m, con il pallino adatto, si riesce a fare quasi sempre un buco sull’altro. Non male per una pistola così semplice e poco costosa. Non indifferente la potenza, con dieci pompate, il massimo raggiungibile, e usando il pellet giusto si arriva quasi a 160 m/s.

1377 carbine

Un custom americano, da noi alterare la lunghezza della canna non è consentito

Esiste la possibilità di convertire la 1377 in Carbine, modifica consentita anche da noi lasciando però la canna originale.
Girando per la Rete si trovano dei custom estremi, la cui realizzazione è molto costosa, ma ci fanno capire le potenzialità di questa pistola.

Manutenzione

E’ sufficiente lubrificare ogni tanto lo snodo del sistema di pompaggio con normale olio per armi o anche del tipo da macchina per cucire. Ogni 200/300 colpi sparati si dovrà dare una spruzzata di olio al silicone o vaselina tecnica sulla guarnizione del pistone che si intravede quando la leva di pompaggio è aperta.

Ogni tanto sarà opportuno dare una pulita alla canna. I pellet di piombo tenero lasciano molti residui. La canna, di tipo rigato, in questo tipo di armi è di acciaio piuttosto tenero e vanno usate le dovute cautele.
Attenzione ad usare bacchette di pulizia e scovoli troppo rigidi. Infilandoli dalla volata si rischia di rovinarla compromettendo la precisione della pistola.
Consiglio di usare gli appositi feltrini di pulizia che vengono sparati come fossero dei pellet e sono a rischio zero.

Clicca qui per vedere prodotti simili che ti potrebbero interessare.

Potrebbero interessarti anche...

15 Risposte

  1. Giuseppe ha detto:

    Salve sig.riccardo volevo domandare se aveva una crosmann 1377 da vendere magari anche accessoriata come la sua grazie

    • Riccardo Riccardo ha detto:

      Grazie dell’interessamento ma è un blog che tratta di recensioni e la Crosman non è in vendita.
      Effettivamente non è una pistola molto comune da trovare in giro. Provi a sentire l’armeria GB Verrina di Genova. Per quanto riguarda gli accessori, nell’articolo indico dove reperirli. Attenzione alle modifiche meccaniche. Si rischia di portare la pistola oltre il limite di legge di 7,5j

  2. sergio ha detto:

    Ciao Riccardo. Vorrei sapere dove hai acquistato la calciatura in legno che mostri sul tuo servizio riguardo la crosman 1377. ne ho una anch’io e lo vorrei come il tuo. grazie.

  3. Riccardo Riccardo ha detto:

    Oggi la mia Crosman mi ha veramente stupito. L’ho portata al poligono e provandola sulla linea di tiro ho sparato sia da 12 che 25 metri. Precisissima in entrambi i casi e sebbene le mire le abbia tarate sui 10m quando sparavo a 25 non dovevo nemmeno compensare, quello che miravo colpiva.

  4. gabriele ha detto:

    salve volevo sapere un’informazione, io vorrei comprare questa pistola perch mi piace un casino,pero’ parlando con verrina mi ha detto che e’ da una vita che cercano valvole di ricambio ma non ne trovano, adesso mi chiedevo se compro la pistola e fra qualche annetto la valvola creerebbe problemi dovrei buttare la pistola perche non si trovano i ricambi? riguardo il sito da lei citato ho mandato parecchie email di informazione riguardo tempi di spedizione metodi di pagamento e se si paga dogana ma a quando pare non hanno serieta’ non rispondono via email non vorrei fare acquisti per 150-200€ e magari non spediscono e la merce la potrebbero bloccare in dogana? mi faccia sapere per favore grazie!!!

    • Riccardo Riccardo ha detto:

      La 1377 è una pistola che non mi stanca mai e non posso non consigliartela. Per quanto riguarda i tuoi dubbi posso dirti che Gmac Custom parts (era questo il sito, giusto?) ha tutti i ricambi e gli upgrades. Spedisce velocemente ed essendo inglese non ci sono problemi di dogana. E’ vero, non rispondono quasi mai alle mail, ma sono seri.
      Il problema potrebbe essere un altro. Essendo la pistola in versione depotenziata per il mercato italiano, il ricambio che cerchi tu, potrebbe alterarne le caratteristiche e farla sparare oltre i 7,5j. Questo perché non ti so dire se l’importatore (mi pare sia Franchi) quali modifiche ha fatto per rendere la pistola <7,5j . La valvola (mi dici poi esattamente a quale parte ti riferisci?) potrebbe essere uno di quei pezzi modificati per depotenziare la pistola.
      In ogni caso qui trovi tutti i ricambi originali, fino alla più piccola vitina. Fossi in te proverei a sentire l’importatore. Se lo fai fammi sapere che ti dice.

      • gabriele ha detto:

        in poche parole su questo sito vorrei comprare valvola e pistone culatta acciaio e un po di oring di ricambio ma se come dici che e’ normale che non rispondono li compro se sono seri come dici comunque a me quello che interessa e di piu e’ il kit di oring con guarnizione del pistone originale e il kit valvola e pistone non si sa mai va a farsi benedire la valvola della pistola almeno ho il ricambio, pero’ ce’ un piccolo problema hai detto che con quel kit si sfora? se e’ di mezzo joule vabbe’ ma se dovrei andare oltre cioe’ tipo 14 16j tanto ne vale che ordino quella originale e vado al sicuro

        • Riccardo Riccardo ha detto:

          Culatta intendi il pezzo dove c’è la leva di armamento che nell’originale è in plastica? Quella, in termini di energia di sparo non centra nulla. Anche per gli oring andrei tranquillo. Per il pistone originale non saprei dirti, perché, per depotenziarla, da qualche parte ci hanno messo le mani e il pistone potrebbe essere coinvolto. Con i kit pistone custom, di sicuro incrementi le prestazioni ma se vai a sforare i limiti di legge non saprei. Sappi solo che anche sforare di poco rischieresti grosso, viene considerata modifica d’arma e ricorda che se un giorno qualcuno volesse fare un controllo, un acquisto su internet rimane sempre tracciato.
          Capisco la tua buona fede di volerti solo procurare dei ricambi e in ogni caso io farei così: compra i pezzi originali e quando si rompe qualcosa esaminerei attentamente il pezzo che era montato di fabbrica per vedere se ci sono tracce di manomissione inerente il depotenziamento. Potrebbe essere un piccolo foro di sfiato oppure una strozzatura. Nel caso ci fosse qualcosa di simile non dovrebbe essere difficile da riprodurre

          • gabriele ha detto:

            no anche se compro il kit lo comprerei per avere meno pompate per la stessa energia perche gli faccio lo sfiato pure su quella valvola

  5. gabriele ha detto:

    giuseppe se ti interessa devo vendere la mia perche mio figlio e fissato per la carabina werauch e’ per adesso non posso permettermelo finanziare altri soldi per la carabina’e per cui vorrei vendere la mia crosman 1377 a malincuore se ti interessa puoi contattarmi a (gabriele-napoli@hotmail.it) e la pistola e nuova e’ il modello nuovo con pompante maggiorato ho messo pure la culatta acciaio del valore di 80€ comprata da verrina ha pure la trasfer port maggiorata e’ a filo hai 7,5 joule si e no se ha sparato mezza scatola di piombini se ti interessa mi fai sapere ciao.

  6. gabriele napoli ha detto:

    salve signor riccardo volevo farle una domanda, io ho la stessa pistola ho comprato pure la culatta acciaio con spingi piombino prolungato, ma sto impazzendo con questa pistola parlano tutti bene dicono che e’ un laser una precisione chirurgica ma io mi chiedo perche a 15 metri faccio rosate da 10 cm? stessa posizione stesso tiro ma i colpi vanno una volta a destra una volta a sinistra in alto in basso addirittura fuori bersaglio il classico raccogli pallini acciaio, non so piu cosa fare ho messo un’ottica 3-9×40 senza correttore di parallasse puo’ essere questo? perche dicono che le ottiche senza parallasse per coincidere il centro del reticolo con il bersaglio bisogna mirare almeno a 60m che mi consiglia? io non dico di mettere i colpi uno dentro l’altro ma almeno avere una rosata da 2-3 cm a 25 m mi sembra il minimo per il tipo di pistola, mi faccia sapere per favore.

    • Riccardo Riccardo ha detto:

      Effettivamente la Crosman 1377 ha la reputazione di essere una pistola precisa. Sempre che non ci siano problemi, come la volata della canna danneggiata (non ci vuole molto è acciaio molto tenero) oppure la canna eccessivamente sporca, la pistola dovrebbe tirare meglio di come mi dice.
      Non ho esperienze di ottiche senza correttore di parallasse ma in ogni caso se il mirino non fosse adeguato e non dipendesse dalla pistola, il colpo andrebbe fuori bersaglio sempre dalla stessa parte.
      Ha provato a sparare in appoggio partendo da distanze minori? tipo 5m 7m fino ad arrivare ai fatidici 15m. Sono stati provati diversi tipi di pellet? in una depotenziata io starei sempre sotto i 0.50gr.
      I proverei a levare momentaneamente l’ottica provando a sparare in appoggio con le mire della pistola. Dico in appoggio perchè la 1377 ha uno scatto piuttosto duro e senza precorsa ed è facile sbagliare mira per causa di quello. Mi faccia sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *