Honda SH 300 2016 problemi illuminazione faro Led

sh 300

Foto fatta da un utente di un forum che mette in evidenza il cono d’ombra

Il nuovo Honda  SH 300 si presenta come un’accattivante evoluzione del modello precedente. Telaio ridisegnato per consentire di avere più spazio nel sottosella che ora permette di alloggiare comodamente un casco integrale. Primo scooter omologato Euro 4, chiave elettronica Smart Key per accensione e sblocco bloccasterzo e sella. Nuovo cruscotto e nuovo faro anteriore full led.

E’ proprio il faro anteriore dell’SH 300 che sta riscontrando le critiche più pesanti

Sembra infatti che la luminosità che produce e soprattutto il modo in cui viene diffusa sia insufficiente per consentire una marcia sicura su strade scarsamente illuminate.
Sebbene questo tipo di fanale sia molto bello e la sua luce bianchissima, la proiezione luminosa per i primi 8/10 metri è molto scarsa. A tal punto che se si percorre una strada completamente buia non è possibile vedere quello che c’è davanti per i primi 10m circa.

Un problema forse poco evidente per chi guida l’SH 300 in città o in zone prevalentemente ben illuminate ma che costituisce una fonte di pericolo negli altri casi.
Molti sono i commenti negativi trovati in giro per la Rete, riporto parte di alcuni di essi:

“la visibilità notturna che con il nuovo faro full led, risulta essere molto scarsa, si la luce è bella bianca, ma la potenza dell’illuminazione e la visibilità è veramente sotto i limiti”
“Il proiettore anabbagliante dirige il suo fascio di luce formando una stretta linea orizzontale che per distanza dal mezzo e poca intensità finisce per diventare insufficiente”
“scarsa efficacia del bellissimo faro anteriore a led, bello, accattivante, ma sicuramente poco efficace, soprattutto nelle strade scarsamente o per nulla illuminate.
Addirittura se siete in piega su una strada buia, la copertura del faro si riduce ancora di più, e se per caso ci fosse una buca, del gasolio, un animale, o un qualsiasi altro ostacolo, non non lo vedrete mai fino a che non ci siete sopra o addosso”

Che dire, il problema sembra esserci eccome. Tantissimi proprietari del nuovo SH 300 stanno contattando la Honda per avere “lumi” sulla risoluzione del problema e vista la serietà della Casa giapponese si spera in un richiamo risolutivo senza dover aspettare l’ennesimo restyling.
Vi terrò aggiornati sullo sviluppo della faccenda.

Potrebbero interessarti anche...

13 Risposte

  1. Avatar onamorc ha detto:

    Il vecchio SH era molto meglio

  2. Riccardo Riccardo ha detto:

    E’ un po’ un luogo comune dire che i “vecchi” modelli sono migliori ma qualcosa di vero c’è.
    Si da importanza a particolari d’apparenza come le luci a led mentre ovviamente si risparmia su altro: tempi di sviluppo sempre più stringati e materiali di qualità inferiore

  3. Avatar claudio ha detto:

    ritirato a luglio 2015,me ne sono accorto la sera stessa, pensavo che il mio fosse difettoso,ho parlato con ispettori e mandato raccomandate, risultato :ZERO ASSOLUTO,e la visibilità in strade buie con tornanti,è allarmante

  4. Riccardo Riccardo ha detto:

    Qualcuno sa se il nuovo SH 125/150 ha lo stesso problema?
    Non ne sono sicuro ma mi pare che il fanale a led sia leggermente diverso

  5. Avatar moreno lucchesi ha detto:

    sh 150 2018 stesso problema non si vede nulla, vorrei sapere se qualcuno ha risolto grazie

  6. Avatar maurizio ha detto:

    sh 150 2018 stesso problema non si vede nulla, vorrei sapere se qualcuno ha risolto grazie

  7. Avatar Marco ha detto:

    Confermo la scarsa luminosità del farò a led del nuovo ah 300i ABS. È inaccettabile che uno scooter da 5400 euro abbia una carenza del genere. Altro grosso problema è la sella di scarsa qualità e i soliti penosi ammortizzatori prodotti da anni. La Honda dovrebbe porre rimedia al farò, malgrado la regolazione il fascio di luce resta orizzontale e per i primi 9/10 mt non si vede la strada. Pericoloso la notte sulle strade buie e nelle curve. Nei concessionari è inutile perdere tempo a reclamare questa problematica meglio scrivere in tanti direttamente a Honda Italia. Un’altra cosa vergognosa sono i tagliandi carissimi e non si capisce perché sono a discrezione dei concessionari che tendono a farli fare più volte rispetto a quanto prescritto dalla casa madre. 4 anni di garanzia servono solo a fare lavorare le officine e concessionari Honda . Consiglio a tutti di montare una sella modificata con inserti in gel e memory. E cambiate anche ammortizzatori con versioni tipo YSS migliora tutto in meglio per chi soffre mal di schiena è fondamentale. Insomma una casa come Honda dovrebbe fare più attenzione a certi dettagli. Il mezzo rimane comunque il migliore della sua categoria.

    • Riccardo Riccardo ha detto:

      Il problema è che rimediare all’errore vorrebbe dire riprogettare il fanale. Probabilmente, visto che l’SH è uno scooter usato prevalentemente in ambito urbano, dove anche di notte c’è sempre un po’ di luce, il cono d’ombra non si nota più di tanto e gli utenti che reclamano sono tutto sommato pochi.
      Per quanto riguarda gli ammortizzatori, sono “poveri” solo d’aspetto. Purtroppo in quasi tutti gli scooter con motore posteriore, gli ammortizzatori hanno la funzione di sostenere il motore e questo li rende molto rigidi.
      Non credo che prendendo degli aftermarket si risolva molto. Gli YSS sono belli esteticamente ma come sostanza non mi sembra sia così diversi dagli Honda. Forse con degli Ohlins il discorso cambierebbe, ma sono ammortizzatori molto costosi.

  8. Avatar Stefania ha detto:

    Buongiorno , ho lo stesso problema con sh 125 comprato agosto 2019, purtroppo mi è stato detto che ero la sola a lamentarmi, pensavo di essere io, ma usandolo per lavoro e facendo strade non illuminate mi sta creando seri problemi.
    Vorrei sapere se qualcuno è riuscito a risolvere il problema ? Grazie

  9. Avatar Salvo ha detto:

    qualcuno è riuscito a rimediate al problema faro ? anche io ho difficoltà a guidare di notte

  10. Avatar mauro ha detto:

    propietario di un sh 300 2016 medesimo problema.
    ho scriito una mail ad honda come reclamo la risposta guardi ol faro e omologato quindi va bene la risposta mi fa incazzare piu della mancanza di luce del faro CONSIGLIO A TUTTI COMUNQUE DI CHIAMARE O SCRIVERE UNA MAIL AD HONDA COME RECLAMO PIU SIAMO E MENO POTRANNO DARE RISPOSTE COME LA MIA…

  11. Avatar mauro ha detto:

    aggiungo purtroppo il faro a led e un blocco unico non si puo cambiare il led e la cosa belle e che se si brucia devi cambiare il faro comleto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *